Il grano saraceno: un alleato per la salute del nostro organismo

Ricchissimo di proprietà nutrizionali è ideale per celiaci e diabetici

Benefici del grano saraceno

Madre Natura offre importanti strumenti per coccolare il nostro corpo. Gli ingredienti che si trovano in natura permettono di garantire salute e benessere con facilità, sempre se vengono assunti con regolarità e nella giusta dose.

Il grano saraceno è sicuramente un elemento prezioso soprattutto per le numerose vitamine e minerali che contiene. Si può definire un alimento ideale per i mesi più freddi e per le situazioni in cui il nostro corpo ha bisogno di molta più energia.

Ci sono molte ricette con il grano saraceno che permettono di sfruttare al meglio tutte le sue proprietà benefiche. Lo sanno bene gli abitanti della Valtellina e del Sud Tirolo che usano la sua farina come ingrediente principale per le loro ricette tradizionali come i pizzoccheri e la polenta taragna.

Definito anche grano nero, spesso viene confuso con i cereali (graminacee), anche se non appartengono alla stessa famiglia. Il grano saraceno, infatti, fa parte delle poligonacee. Vengono confusi perché sia le proprietà che l’uso in cucina dei due elementi sono simili. 

I benefici

Il grano saraceno è ricco di minerali e vitamine, principalmente ferro, magnesio, potassio, selenio, zinco, rame e alcune vitamine del gruppo B. Il magnesio e il potassio sono preziosi per ridurre la pressione sanguigna e per il corretto funzionamento di nervi e muscoli.
Il selenio, lo zinco e il rame sono oligoelementi che contribuiscono al buon funzionamento della tiroide, regolano l’insulina oltre che essere utili in caso di anemia e infiammazioni virali e batteriche.

Le vitamine contenuto sono quelle del del gruppo A, B (B1, B2, B3, B5, B6) che proteggono gli occhi, mantengono la pelle sana, combattono lo stress, il malumore, le infiammazioni e aiutano a superare la stanchezza cronica. Ecco perché le ricette con il grano saraceno sono così preziose.

Avendo un basso indice glicemico e la presenza di D-chiro-inositolo questo elemento è adatto ai diabetici, tanto da essere studiato come trattamento per questa malattia.

È, inoltre ricco di fibre e fitosteroli ed è in grado di mantenere bassi i livelli di colesterolo cattivo. I semi di grano saraceno apportano lisina, triptofano e treonina che sono amminoacidi essenziali utili per il rinnovamento cellulare dell’organismo.

Nonostante non sia un cereale, ma essendo privo di glutine si presta bene a essere usato come sostituto del pane e della pasta.

Come e dove si trova

Il grano saraceno si può acquistare sotto forma di farina, di pasta, pane, gallette, biscotti e altri dolci da forno. È consigliato optare per prodotti biologici che solitamente sono privi di glutine al 100%.

Proprio per la sua assenza totale di glutine, questo alimento è molto utilizzato nelle ricette per celiaci. In questo caso, però, è sempre necessario controllare le etichette perché può capitare che alcuni prodotti non siano senza glutine, questo perché la farina viene mescolata con altre.

Tra le ricette che contengono grano saraceno, alcune sono particolarmente gustose: la zuppa di verza e grano saraceno, la crema di spinaci e grano saraceno e il grano saraceno con funghi e pollo. Si tratta di ricette gustose, sane e semplici da preparare.

Forse ti potrebbe interessare anche...

Farina di Kamut
Tisana di mate
Tisana di erba d'orzo
Doppio cannellone di grano saraceno, con ragù bianco, bietole e crema leggera di riso

Libri consigliati:

Libro: Senza glutine

Senza glutine

Libro: Senza glutine. Chi è affetto da celiachia non può assumere glutine nemmeno in minime quantità. È un disturbo che riguarda un numero notevole...
Libro: Le ricette per l'alimentazione naturale del bambino

Le ricette per l'alimentazione naturale del bambino

Libro: Le ricette per l'alimentazione naturale del bambino. Carboidrati, proteine, grassi, minerali, vitamine, enzimi. Di quali sostanze ha bisogno...
Libro: I germogli in cucina. Un piccolo orto in casa ricco di sapore e salute

I germogli in cucina

I germogli dei legumi, dei cereali e di molti altri semi sono una fonte preziosa di vitamine, sali minerali e sostanze vitali, rappresentano in fatti...
Libro: Cucina senza glutine di Lomazzi Giuliana

Cucina senza glutine

Questo libro, Cucina senza glutine, trasmette un messaggio importante: non è vero che i celiaci e gli intolleranti al glutine non possono mangiare...

I vostri commenti

Lascia un commento o una domanda